Seleziona una pagina

Cari studenti
Oggi vi propongo un brano dei mitici The Doors, il meraviglioso “Love me two times”. Il brano è uno dei più amati della band di Jim Morrison e ci trasporta in un mondo di tristezza ed interiorità senza precedenti grazie ad un testo di grande poeticità che ci racconta di un dialogo tra un soldato e la fidanzata il giorno prima della partenza per il Vietnam e della disperata ricerca dell’ amore (non solo fisico) come ancora di salvezza prima dell’ ignoto e della guerra per fuggire dalle paure. Le note dalle profonde radici Blues che Krieger e Manzarek legano al testo sono un suadente ed accalorato sfondo alle parole di quello che è stato definito “l’ultimo poeta maledetto”, l’ultimo a raccogliere l’eredità lasciata di Shelley e Rimbaud.
Chiaramente la scelta del brano va oltre ai miei gusti personali ed ho deciso di proporlo perchè è validissimo sia come esercizio per lo “String Skipping” sia come ausilio per imparare le connessioni tra accordi e scale.
Se tutto questo non bastasse metto sul piatto della bilancia che il riff iniziale è uno dei più famosi e riconoscibili della storia della musica.
La videolezione proposta è ben girata, ben spiegata e semplice da seguire e l’insegnante scelto (una new entry) è molto chiaro percui aggiungo solamente..
Buon Divertimento

SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline