Seleziona una pagina

Sweep-picking (letteralmente “plettrata spazzolata”) è una tecnica prevalentemente chitarristica, creata all’incirca nel 1980, per l’esecuzione con il plettro di fraseggi non lineari/arpeggi, ovvero sequenze di note singolarmente disposte su corde diverse. In pratica permette di suonare un elevatissimo numero di note in una brevissima unità di tempo.

Nozioni tecniche

La sweep sfrutta, in pratica, la contiguità delle corde, che vengono suonate facendo scorrere il plettro, inclinato, ma non ruotato, rispetto al proprio asse, e “staccando” dalla tastiera le dita, in modo da evitare le sovrapposizioni di suono. Il plettro può scorrere sia verso l’alto che verso il basso. Questo tipo di pennata è conosciuta anche come “economy picking”, perché consente di risparmiare molti movimenti alla mano destra, garantendo comunque, una volta raggiunta una buona padronanza della tecnica, un timbro pulito e limpido ed un’intensità della nota equivalente a quella della pennata alternata.

Uso

Raramente si usa unicamente la pennata sweep, in quanto questa trova la sua massima espressione negli arpeggi: durante l’improvvisazione, perciò, il chitarrista si trova a poter utilizzare solamente delle strutture rigide e poco malleabili, utili, al massimo, a dare un’impronta virtuosistica al solo; nella maggior parte delle situazioni, la pennata sweep è unita alla pennata alternata, creando un tutto organico che è stato nominato pennata mista, in altri casi si può mischiare lo sweep picking con altre tecniche quali il tapping e i legati, per dare una maggiore fluidità e spettacolarità al fraseggio.

L’esecuzione consiste nel tenere le dita della mano sinistra (per i destrorsi) contemporaneamente su tutte note da eseguire quasi a formare un “accordo”; si preme la corda solo quando questa viene suonata dalla mano destra, quindi si rilascia la pressione badando a stoppare la corda in modo che non suoni insieme alle altre. In altri casi, dove per esempio si usa una forte distorsione, può essere più conveniente non tenere tutte le dita sulla tastiera, per evitare fastidiosi rumori che sporcherebbero il suono. Il movimento e la direzione della plettrata, a seguito del cambio di corda, deve restare fluido e continuo evitando, al contempo, una sovrapposizione del suono delle varie note: ciò si ottiene solo con una perfetta sincronia tra le due mani (quella che pizzica le corde e l’altra che si muove sul manico dello strumento).

Una buona riuscita della tecnica sweep, oltre al preciso controllo della plettrata, richiede dunque un’alta capacità di muting delle corde per ottenere la massima pulizia del suono.

Chitarristi

Riguardo ai generi musicali, la sweep trova ampia diffusione in ogni ambito (ovviamente in cui la chitarra rivesta un ruolo da solista). Notevoli sono gli esempi di sweep sia nel jazz sia nel progressive rock sia nel metal sia nella fusion; insomma, è un’ottima freccia al proprio arco, se si è in grado di sfruttarla adeguatamente. In ambito rock, il primo chitarrista a farne uso e a perfezionarlo è stato Steve Hackett

La sweep trova il suo massimo con: Frank Gambale, John Petrucci, Luca Turilli, Guthrie Govan, Jeff Loomis, Kiko Loureiro, Jason Becker, Marty Friedman, Yngwie J. Malmsteen, Steve Vai, Steve Hackett, Michael Romeo, Michael Angelo Batio, Jari Mäenpää, Alexi Laiho e Synyster Gates.

Playlist della Settimana

Shop Powered By Amazon.it

Iscriviti ad Amazon Prime In cooperazione con Amazon.it

Random guitar rhythm

Count per Day

  • 391817Total reads:
  • 41Reads today:
  • 588Reads last week:
  • 1491Reads per month:
  • 216935Total visitors:
  • 36Visitors per day:
  • 0Visitors currently online:
A add9


Translate

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRomanianRussianSpanish

Electric Guitar Learn

Advanced Training (20)
Band Emergenti (4)
Bass Lesson (50)
Beginners Training (51)
Blues (19)
Country (1)
Download (5)
Eventi e Concerti (5)
Hard Rock (22)
Intermediate Training (63)
Metal (21)
No Category (12)
Pop (13)
Punk (8)
Recensioni (1)
Rock (56)
Rock 'n Roll (6)
Rythm (37)
Scales (2)
Style (2)
Uncategorized (2)

WP Cumulus Flash tag cloud by Roy Tanck requires Flash Player 9 or better.

Active Categories

Archivi

SEO Powered by Platinum SEO from Techblissonline